Case Formentera e Ibiza: Social Networks

socialnetwork piccolaFormentera Libre incrementa la comunicazione sui principali Social Networks: Facebook e Twitter

 

 

 

socialnetwork grande

Formentera e Ibiza Libre incrementano la comunicazione sui principali Social Networks: Facebook e Twitter

Nell'anno del decimo anniversario di Facebook, appare sempre più evidente come i Social Networks abbiano cambiato il nostro modo di comunicare quotidianamente, non solo nei rapporti privati, ma anche in quelli tra attività commerciali e clienti.

Risorse come Facebook e Twitter consentono oggi ad operatori del turismo di:

  • Facilitare la comunicazione con i propri clienti, ampliando la possibilità di recapitare in maniera istantanea messaggi di tipo diverso ad un pubblico sempre maggiore

  • Ridurre distanze e barriere con i loro utenti, portando la comunicazione ad un livello più giovane e informale

  • Trasformare il classico rapporto commerciale in un vero e proprio dialogo tra venditore e acquirente

Formentera ed Ibiza Libre non potevano non sfruttare l'occasione, investendo risorse ed energie in questo grande strumento che ci consente di 'interagire, dialogare, commentare' insieme ai nostri clienti sui nostri hotel, case, ville e appartamenti a Formentera e Ibiza.

I Social Networks sono oggi un spazio virtuale che ci offre la grande opportunità di incrementare la comunicazione e veicolare le informazioni sulle nostre attività e servizi ad un pubblico sempre maggiore, ma sopratutto ci aiuta a costruire quel rapporto personale e di fiducia con i nostri utenti e collaboratori, che fin dal principio è il marchio di fabbrica di Formentera e Ibiza Libre.

Vi invitiamo a seguirci su Facebook e Twitter per comunicare con noi in maniera veloce e divertente, per scambiarci reciprocamente opinioni, informazioni e quindi prendere insieme le decisioni giuste per le vostre vacanze a Formentera e Ibiza. 

 

 

 

 

Formentera Libre SL
Avda. Espanya, 4, 2º A - 07800 Ibiza
Tel: +34 971 31 55 47 / 697 11 61 41
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.